domenica 27 gennaio 2013

Auguri di buon compleanno per il blog e un regalo

Un po' di giorni fa, esattamente il 13 gennaio, era il "compleanno" del blog. E' passato un anno da quando avevo deciso di aprire questo spazio. Come per molti dei propositi per il nuovo anno, l'idea di scrivere un post in quel giorno è naufragata miseramente.
Oggi, però, mentre uno splendido sole illumina la casa, ho deciso di fermarmi un attimo e di scrivere queste poche righe.
Guardando indietro è inutile dire che avrei voluto scrivere di più, intrecciare e mantenere in maniera più continuativa e profonda relazioni con il mondo della blogosfera e coltivare maggiormente i miei interessi e le mie passioni. Pazienza. E' andata così. Davanti a me c'è tutto un anno.
In qualche modo volevo comunque festeggiare, così, visto che ho una copia in più (sempre grazie al mercatino dell'usato) di "Il mio letto è una nave" di Robert Louis Stevenson.
E' una raccolta di poesie, che sono vere e proprie storie magiche che richiamano il mondo dell'infanzia, ispirate da quelle che la nutrice Cummy raccontavo ad uno Stevenson bambino. Sono poesie che mi hanno incantato e che quindi mi fa piacere condividere con qualcuno che passerà di qui. (Da leggere, perchè merita, anche la bella ed affascinante presentazione di Roberto Mussapi.)
Se, quindi, vi capita di leggere questo post, lasciatevi un commento. Il 31 gennaio scriverò tutti i nomi su dei bigliettini e ne farò estrarre uno alla mia bimba.
Buon compleanno alla Collina dei Barattoli!

9 commenti:

maris ha detto...

AUGURI! Buon primo compliblog :-)
E' un traguardo non da poco, specie se il blog è bello, originale e ricco di spunti di riflessione, come in questo caso.

Mi metto in lizza per vincere il libro e confido nella fortuna ;-)

baci!

ha detto...

Pensiamo un po' tutte così dei nostri blog: avrei voluto avere più tempo, ecc ecc, ma il blog si cala nelle noste vite, dove il tempo è sempre conteso ad altro e poi che racconti se questo altro lo sacrifici al web? ;)
Buon compleblog allora! :)

towritedown ha detto...

Sai, sono la prima a dispiacermi di non poterti leggere più spesso, ma quando capita ne sono sempre arricchita.
Quindi, auguri!
E...ovviamente mi metto in lista per questo libro che non ho, memore, comunque, di dovertene uno a mia volta (a proposito, credo di averlo individuato, ti dico via mail ;(

Un abbraccio
Grazia

ascuolaconmatilde.com ha detto...

Ciao sono Catia,
non partecipo spesso ai giveaway ma il titolo di questo libro mi ha colpito particolarmente perchè è la stessa frase che dice la mia bambina quando con la fantasia vola in mille avventure.
Ora mi faccio un bel giro nel tuo blog.
un caro saluto

cristina ha detto...

Ciao Tamara, tanti tanti auguri al tuo bellissimo blog sempre magico e pieno di spunti interessanti!
Anch'io mi aggiungo alla lista per l'estrazione del libro ...mi attira molto!
chissà se sarò fortunata!

Un abbraccio e buona giornata!

La madame ha detto...

Leggo sempre via mail i suoi post. Oggi sono riuscita a commentare. E' bello condividere esperienze pensieri ed emozioni. I blog al femminile sanno fare questo molto bene.
Buon compleanno al suo blog
La madame

ArteMamma ha detto...

Buon primo compleanno del blog!
Tra poco festeggerò anche il mio...ma prima ci sarà il mio compleanno, che cade proprio il 31:-)
Partecipo volentieri!
Buona serata,
a presto!
:-)

Valentina ha detto...

Ciao Tamara. Cari auguri per il compleanno per il tuo blog e grazie per tutto quello che scrivi...è sempre un piacere fare una passeggiata sulla collina dei barattoli! E chissà che "manina bella" non scelga me!!! Buon pomeriggio, Valentina

il mio grandecaos ha detto...

Bellissima "confessione" ma stai tranquilla - come dice Cì - perchè abbiamo pensato tutte e almento una volta la stessa cosa. Io sono convinta del valore della qualità e in tal caso, vai "alla grande".
Sono contenta di partecipare, grazie per avermelo ricordato perchè - causa momento di difficoltà con l'affido - non sono assidua nelle blogosfera.

Bellissimo libro: magari capitasse a me, lo leggerei io ma lo leggerei anche ai bimbi! Spero nella famosa dea bendata.....

Alessandra


a